Convegno sullo stato dell'arte dell'associazionismo forestale in Italia

Dettagli della notizia

Un appuntamento online per discutere dello stato attuale dell'associazionismo forestale in Italia con uno sguardo al panorama europeo

Data:

17-11-2023

Convegno sullo stato dell'arte dell'associazionismo forestale in Italia

Descrizione

La gestione forestale in forma associata rappresenta una soluzione di fondamentale importanza per la protezione, la gestione responsabile e la valorizzazione delle foreste del paese, contribuendo in modo significativo alla sostenibilità ambientale, all'economia rurale e, spesso, in modo decisivo alla stessa vivibilità delle aree montane.

Questo convegno rappresenta un’interessante opportunità di formazione e aggiornamento, finalizzata a esplorare le politiche e gli strumenti a supporto dell'associazionismo forestale e a comprendere il funzionamento delle diverse forme associative a livello nazionale, con uno sguardo attento al contesto europeo.

L'evento si rivolge a tecnici agronomi e forestali, membri di associazioni forestali e rappresentanti delle istituzioni e sarà un’occasione per affrontare alcuni aspetti di grande importanza per il settore, tra cui il frazionamento fondiario e l'abbandono delle terre, le strategie, le politiche e gli strumenti di supporto, nonché i progetti per una gestione forestale responsabile come LIFE ClimatePositive. Tra i relatori Regione Lombardia, Rete Rurale Nazionale, ETIFOR | Valuing Nature, CREA Politiche e bioeconomia.

In questa cornice verranno presentati in anteprima i risultati dell’indagine “Analisi dello stato dell’arte dell’associazionismo forestale in Italia” condotta dal dipartimento TESAF dell’Università di Padova, che negli scorsi mesi ha intervistato più di 30 associazioni di diverso tipo, dagli storici consorzi forestali alle più recenti associazioni fondiarie, distribuite in 10 regioni italiane. L’indagine ha permesso di comporre una fotografia delle diverse tipologie di associazione forestale ad oggi attive in Italia, facendo emergere punti di forza, debolezze, bisogni e potenzialità di ciascuna di esse.

Il convegno offrirà anche preziose testimonianze dal campo, in un tavolo di confronto e scambio di buone pratiche tra diverse realtà e modelli associativi. Sarà l'occasione per discutere di gestione forestale sostenibile al servizio del territorio e della ricostruzione delle comunità.

Il link alla diretta sarà inviato qualche giorno prima dell'evento.

QUANDO: lun 4 dic 2023 14:00 - 18:00 | durata: 4 ore

MODALITA' DI ACCESSO: evento su invito con diretta LIVE - Trasmesso da: Palazzo Pirelli, Sala Pirelli - Via Fabio Filzi 22 - Milano

PROGRAMMA:

Moderatore: Francesco Brignone

Dirigente Struttura Sviluppo della montagna, foreste e tutela del suolo agricolo
Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura, Sovranità Alimentare e Foreste

14.15 – Apertura dei lavori
Francesco Brignone – Regione Lombardia
Raoul Romano – Rete Rurale Nazionale

14.30 – Il progetto LIFE ClimatePositive
Maria Giulia Pelosi – ETIFOR

14.45 – La gestione forestale associata come risposta al problema del frazionamento fondiario e dell’abbandono delle terre: un tema non solo italiano
Mauro Masiero – Dipartimento TESAF Università di Padova

15.15 – Strategie, politiche e strumenti a supporto dell’associazionismo forestale
Raoul Romano – CREA Politiche e Bioeconomia

15.45 – Break

16.00 – Presentazione dei risultati dell’indagine “Analisi dello stato dell’arte dell’associazionismo forestale in Italia”

Francesco Loreggian – Dipartimento TESAF Università di Padova

16.30 – LE ESPERIENZE IN CAMPO
Tavolo di confronto sull’applicazione dei diversi modelli associativi, gli obiettivi perseguiti, le soluzioni individuate, le sfide da affrontare.

  • Gestire il bosco per proteggere una comunità
    Alessandro Boriani – ASFO Valli delle Sorgenti (Luvinate - VA)
     
  • La gestione forestale sostenibile al servizio del territorio
    Antonio Rudini – Direttore del Consorzio Forestale Alta Valtellina (SO)
     
  • Il ruolo del professionista forestale nelle associazioni
    Giacomo Bergese – WALDEN S.r.l. (Saluzzo - CN)
     
  • La gestione forestale sostenibile al servizio del territorio
    Antonio Rudini – Direttore del Consorzio Forestale Alta Valtellina (SO)
     
  • Gestire insieme il bosco per continuare a viverci, e (ri)costruire la comunità
    Nevio Perna e Francesca Sammiceli - ASFO La Serra (Chiaverano - TO)
     
  • Opportunità di gestione e attività di un’associazione forestale con 20 anni di esperienza
    Enrico Pozza - Associazione Forestale Vicentina (VI)
     
  • Associazioni di secondo livello, un importante anello per la catena
    CoAsfo Piemonte
     
  • Assistenza legale per Associazioni Fondiarie e Forestali
    Giovanna Landi – Studio Landilex (Milano)

    Spazio alle domande dal pubblico.

18.00 – Chiusura dei lavori

Ulteriori informazioni

Pagina ufficiale evento: https://bit.ly/stato-dellarte-associazionismo-forestale

L'organizzazione è a cura di Regione Lombardia, Rete Rurale Nazionale ed Etifor | Valuing Nature, con la partecipazione del Centro Politiche e Bioeconomia del CREA, Università degli Studi di Padova, Walden s.r.l, Comune di Luvinate. 

Il convegno è inserito nelle attività del progetto LIFE ClimatePositive, co-finanziato dall’Unione Europea. www.lifeclimatepositive.it

A cura di: Ufficio Tecnico

Ultimo aggiornamento: 23-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri